Pavimentazioni in porfido

Pavimentazioni in porfido del Trentino

 

pavimentazione in cubetti di porfidoIl porfido del Trentino é una roccia davvero versatile. La sua conosciuta resistenza al gelo, all’usura, agli agenti atmosferici, rende questa  roccia uno dei materiali più adatti per la costruzione di pavimentazioni esterne  carrabili e pedonali.

La sua caratteristica colorazione del porfido che spazia dal rosso al violetto dona un caratteristico effetto cromatico  davvero irripetibile. Unendo il porfido del trentino con altri materiali di diversa colorazione  possiamo creare pavimentazioni esterne in pietra davvero uniche. I diversi  formati di prodotti per pavimento  che possono essere prodotti col porfido del Trentino sono il risultato di lavorazioni manuali, a spacco meccanico e lavorati con macchine.

Tra i più conosciuti elementi per pavimentazione in porfido troviamo:

  • cubetti
  • piastrelle tranciate
  • lastre irregolari-mosaico
  • piastrelle con coste segate
  • binderi
  • smolleri
  • ciottoli naturali
  • gradini
  • lose da rivestimento
  • lavorati fiammati – bocciardati – anticati

dettaglio della rosa dei venti

I cubetti di porfido sono forse la più conosciuta e resistente pavimentazione che può essere realizzata con il porfido. I cubetti di porfido possono essere posati con diversi tipi di lavorazione per realizzare pavimentazioni davvero originali. La posa più tradizionale è la posa ad arco mentre la posa a coda di pavone e la posa a file parallele  sono lavorazioni meno note ma davvero particolari e decorative. In questo nostro cantiere abbiamo inserito nella pavimentazione in porfido a cubetti una decorazione con ciottoli di fiume  che raffigura la rosa dei venti in una doppia cornice di cubetti di luserna ed una cornice  singola in cubetti di marmo di Carrara che delimita la decorazione dalla pavimentazione  in cubetti di porfido che riveste le restanti aree.

 

MG porfidi snc   Via Rocca n. 9 – 20056 Trezzo s. Adda – Mi P. IVA  05578740960